Carrello

Il carrello è vuoto.

Aggiungi un prodotto e comincia a fare i tuoi acquisti.

Importo totale

Valore della merce:
CHF
Spese di consegna:
CHF

Totale:

CHF

Silvaner – un vitigno da valorizzare

Sapete che vitigno si cela dietro il vino vallesano Johannisberg? È il Silvaner, sicuramente meno conosciuto del vino bianco a cui dà origine. Johannisberg è da oltre 50 anni una denominazione protetta della più grande regione vinicola della Svizzera. A partire dal 1985 la coltura del Silvaner è stata limitata alle zone migliori: una scelta motivata dalle vendite a rilento.
Una cosa è certa: in Svizzera come in altri Paesi, questa varietà raramente focalizza l'attenzione dell'opinione pubblica come ad esempio lo Chardonnay, il Riesling o il Sauvignon blanc. Ed è un peccato, perché il Silvaner possiede un gran carattere e tutti i presupposti per dare vini di qualità superiore. Alcuni produttori si sono resi conto delle sue potenzialità e vogliono valorizzare questo vitigno.
La Germania è una delle sue roccaforti con circa 4700 ettari, ovvero il 4,6 % della superficie totale, coltivati a Silvaner. È famoso nelle regioni vinicole dell'Assia Renana e della Franconia. Per poter esprimere al massimo il proprio potenziale, questo vitigno ha bisogno di ottime zone. Come per il Riesling, il terroir gioca un ruolo molto importante nel prodotto finale. A differenza di questa famosa varietà, il Silvaner presenta un'acidità meno spiccata e dà quindi vini più rotondi e piacevoli, dotati di un bouquet fine dai sentori di spezie, uva spina o fieno appena tagliato. Se la vite cresce su terreni pesanti il vino può risultare particolarmente ricco di corpo. Il Silvaner viene affinato in tini di acciaio o in grandi botti di legno. Come il Riesling è meno adatto alla barrique.
La tenuta Bernhard dell'Assia Renana è vocata al Silvaner: Martina Bernhard, che dirige l'azienda insieme al padre Jörg, tiene molto a questa varietà. La coppia molto affiatata vuole creare vini ricchi di personalità che portino la sua firma. Ha riservato all'Edition Peter Keller un pregiato imbottigliamento speciale, dal prezzo imbattibile e ottenuto da una delle migliori zone nell'annata 2018 (fr. 19.95). Su Mondovino sono disponibili in esclusiva solo 360 bottiglie che dimostrano che il Silvaner è capace di grandi risultati ed è pronto a dimostrarlo.
Chiudi
75cl

Silvaner Edition Peter Keller Rheinhessen Weingut Bernhard

Germania, 2018

Valutazione media: 0.0 da 5 da 5 Scrivi la prima recensione

Das ist ein ausdruckstarker, unverwechselbarer Silvaner der Sonderklasse: In der Nase entfalten sich komplexe Aromen von gelben, reifen Früchten und Kräutern. Im Gaumen ist der Weisswein trocken, dicht, frisch, elegant, cremig und überaus geradlinig. Im schönen Abgang zeigt sich eine gut erkennbare Salzigkeit. Die Säure ist mit 5,8 Gramm/Liter nicht so hoch wie bei einem Riesling. Gering ist der Restzucker mit 2,6 Gramm/Liter. Der Wein wird im grossen Holzfass und zu einem Teil im 500-Liter-Tonneau ausgebaut, um dadurch etwas mehr Struktur herauszuholen. Die Gärung erfolgt spontan mit weinbergseigenen Hefen. Nachher erfolgt eine Lagerung während neun Monaten auf der Feinhefe. Die Trauben stammen aus der südostlichen Spitzenlage St. Katharina im Ort Wolfsheim. Vorherherrschend sich Kalk-/Mergelböden. Die Lage verdankt dem Namen einer ehemaligen Kapelle der Heiligen St. Katharina. Das Weingut Bernhard arbeitet in den Rebbergen naturnah. Für die Lagenweine und diese Sonderabfüllung erntet die Familie allein. Damit ist gewährleistet, dass ausschliesslich gesunde und perfekt reife Trauben gelesen werden. Der Silvaner aus der Edition Peter Keller hält sicher sieben, acht Jahre und begleitet Fischgerichte oder ein Wok-Schweinefleisch mit Senfkohl perfekt.

Prezzo
10% a patire da 6
19.95
Prezzo per 10 centilitro
2.66 /10cl
valida solo online.
Le rarità sono escluse da tutte le azioni.
Disponibile solo online