Keine Kamera verfügbar. Bitte Zugriff auf Kamera erlauben und Applikation neu starten.

Sottoscrizione Borgogna

Sottoscrizione Borgogna - Una vera esperienza

In Borgogna, non esiste la classica settimana «en primeur». L'evento più famoso è la cosiddetta asta di vini all'Hospices de Beaune, che è la più grande asta di vini di beneficenza del mondo.
Gli Hospices de Beaune si finanziano principalmente con i proventi dei loro vigneti, che sono il frutto dei lasciti da parte dei pazienti fin dai tempi della sua fondazione. Ogni anno, nel terzo weekend di novembre, si festeggiano le «Trois Glorieuses», le tre giornate gloriose. E in occasione di questa ricorrenza vengono messi all'asta i vini prodotti nei possedimenti della fondazione. I prezzi battuti servono come indice di qualità dell'annata per il commercio enologico.
Prima di ogni asta si svolge una degustazione con esperti provenienti da tutto il mondo. In quell'occasione si discute e si procede alla valutazione dell'annata.

Come scegliamo i nostri vini della Borgogna en primeur?

A inizio gennaio, i nostri enoesperti esplorano per una settimana la Borgogna e degustano l'ultima annata per fare una preselezione. A quel punto i vini non sono ancora stati valutati dai rinomati critici enologici.
Dopo una degustazione al buio in un ambiente neutro, i vini migliori vengono inseriti nel nostro assortimento. Già durante la degustazione i produttori rendono noti i prezzi dei loro vini e li offrono in vendita.
Per permettervi di farvi un'idea della qualità dei vini, i nostri enoesperti redigono per ogni singolo vino un rapporto sulla qualità dell'annata in generale, corredato da ritratti dei viticoltori e da note di degustazione proprie.