Carrello

Il carrello è vuoto.

Aggiungi un prodotto e comincia a fare i tuoi acquisti.

Importo totale

Valore della merce:
CHF
Spese di consegna:
CHF

Totale:

CHF

I miei enoconsigli per Pasqua

A Pasqua non mancano di certo i motivi per concedersi un vino raffinato. Chi vuole celebrare degnamente questa festa, non esita a offrire un pasto d’eccellenza accompagnato dal vino adatto. In coincidenza con la Pasqua, inoltre, cominciano le prime giornate calde di primavera. Un fatto che accresce tanto il buon umore quanto il piacere di un calice di vino. D'altra parte, va sottolineato che la Pasqua e il vino sono legati da una lunga tradizione: la più preziosa tra le bevande assunse infatti il suo significato sacrale quando Gesù, durante l’ultima cena, la paragonò al proprio sangue. E a tutt'oggi rappresenta, insieme al pane, il simbolo e la promessa della risurrezione nella tradizione cristiana. La domenica di Pasqua, perciò, si usa brindare con il vino.
Una tradizione, questa, cui nessuno intende rinunciare. La domanda, piuttosto, è: quale dovrà essere la provenienza del vino? La scelta, ovviamente, dipende molto dalle pietanze servite per l'occasione. Ad ogni modo, di tanto in tanto, ci si può concedere qualcosa di speciale per festeggiare a dovere. Ogni mese scelgo un imbottigliamento speciale per la mia Edition Peter Keller. Ad essere presi in considerazione sono esclusivamente produttori prestigiosi e affidabili, sia svizzeri che esteri. Vi propongo quindi due vini: un bianco per il pesce del Venerdì Santo e un rosso per l’agnello della Domenica di Pasqua.
Il bianco viene dalla Germania, e più esattamente dal Rheingau. L’anno scorso l'acclamata viticoltrice Eva Fricke ha raggiunto le vette della notorietà. Due dei suoi Riesling del 2019 hanno ottenuto 100 punti; uno di essi è il Krone, un Lagenwein particolarmente secco. Per accompagnare un pesce di mare consiglio l’annata 2017, già matura, la quale, grazie alla sua complessità, forza, struttura e a un’ottima texture, si sposa molto bene con queste pietanze. «Krone» è un vigneto situato su ripidi pendii nella località di Lorch. Le vigne, in parte molto vecchie, crescono su suoli scistosi, un fatto che dona a questo eccellente vino una nota sapida e minerale.