Carrello

Il carrello è vuoto.

Aggiungi un prodotto e comincia a fare i tuoi acquisti.

Importo totale

Valore della merce:
CHF
Spese di consegna:
CHF

Totale:

CHF
 Oggi è possibile trovare viticoltori svizzeri di successo in diverse regioni vinicole di tutto il mondo.

Viticoltori svizzeri all'estero

Agricoltori che in patria non vedono un futuro, persone che vogliono cambiare vita, investitori, visionari: a queste e ad altre categorie appartengono gli svizzeri e le svizzere che hanno realizzato il proprio sogno di possedere una tenuta all'estero. Ci vogliono però ampie vedute, una buona dose di pazienza e, ultime ma non per importanza, le risorse economiche necessarie. Oggi è possibile trovare viticoltori svizzeri di successo in diverse regioni vinicole di tutto il mondo.
L'ex bancario Marcel Bühler ha trovato la sua strada nell'appellation Roussillon, nel sud della Francia, dove ha fondato il Domaine des Enfants e sostituito così la monotonia dell'ufficio con un paesaggio incantato. La frenesia e lo stress hanno lasciato spazio alla calma e alla soddisfazione: Bühler gestisce un vigneto eccezionale e vede le piante crescere rigogliose sotto le sue cure. Dal suo lavoro nascono vini autentici e di carattere, che fanno la gioia del viticoltore e di tutti i fortunati che hanno l'occasione di degustarli. Il vino è visto come un prodotto naturale e culturale. Un concetto che vale anche per L'Enfant Perdu, imbottigliato per l'Edition Peter Keller e disponibile in esclusiva su Mondovino.
Se Marcel Bühler può ormai vantare una storia di 15 anni nella viticoltura, in Toscana Barbara Widmer si prepara quest'anno a celebrare una serie di anniversari. Sono passati 40 anni da quando i suoi genitori hanno acquistato la fatiscente tenuta Brancaia, nel Chianti Classico, non per fare un investimento prestigioso, ma con l'intenzione di produrre vini di qualità. E ci sono riusciti. Il Blu, blend di Merlot, Sangiovese e Cabernet Sauvignon che rappresenta il prodotto di punta della cantina, festeggia con l'annata 2018 il suo 30° anniversario. E proprio la vendemmia 2018 è stata la ventesima per Barbara Widmer, che quest'anno compie 50 anni: un concentrato di celebrazioni più unico che raro.
Brancaia è senza dubbio tra le più famose tenute vinicole estere di proprietà svizzera, ma sono in tante a far parte di questa categoria. Tra i nomi celebri ricordo il musicista Dieter Meier con la sua tenuta Ojo de Agua in Argentina, oppure l'imprenditore svizzero Silvio Denz, proprietario degli Châteaux Faugères, Péby-Faugères e Lafaurie-Peyraguey nel Bordeaux. O ancora Urban Kaufmann, che ha lasciato il rinomato caseificio che gestiva in Svizzera per acquistare un'azienda vinicola nel Rheingau, in Germania, con cui sta ottenendo ottimi risultati.