Carrello

Il carrello è vuoto.

Aggiungi un prodotto e comincia a fare i tuoi acquisti.

Importo totale

Valore della merce:
CHF
Spese di consegna:
CHF

Totale:

CHF

La regione vitivinicola del Rheingau: La patria del Riesling

La regione vitivinicola del Rheingau è ricca di storia: già in epoca romana sulle sponde del Reno veniva praticata la viticoltura. La Strada del Riesling nel Rheingau attira ogni anno migliaia di turisti che giungono nella regione per ammirare sia la meravigliosa natura sia le molte attrazioni culturali. Scoprite di più sulla regione vitivinicola del Rheingau. Siete interessati a un vino di questa regione? Potete ordinarlo comodamente da Mondovino.

La viticoltura nel Rheingau: qualche dato geografico

La regione vitivinicola del Rheingau è una delle più celebri zone vinicole della Germania. Con una superficie vitata di circa 3100 ettari, essa è l’ottava regione vinicola per estensione del Paese. La regione si estende su una sottile striscia di terra a ovest dell’ansa del Reno, stretta tra il fiume e, a nord, i rilievi del Taunus. Anche alcune superfici vitate a Wiesbaden e sulle sponde del Meno – più precisamente le zone tra la foce del Meno e Flörsheim – fanno parte della regione viticola del Rheingau. Ecco perché la regione vitivinicola del Rheingau risulta più estesa del Rheingau geografico.
Nel Rheingau il clima è mite, gli inverni sono moderatamente freddi e le estati calde. Tutto ciò è da ricondurre, tra l’altro, alla presenza dei boscosi monti del Rheingau – parte della catena montuosa del Taunus – che proteggono la regione viticola dai venti freddi del nord. Il Rheingau, inoltre, presenta prevalentemente versanti esposti a sud con un’ottima insolazione.

La viticoltura nel Rheingau: quali vitigni vengono coltivati?

La regione vinicola del Rheingau è celebre soprattutto per un vitigno: il Riesling. Non è un caso, infatti, che l’80% della superficie vitata sia coltivato con questo vitigno. Nel clima asciutto che caratterizza i pendii rivolti a sud del Rheingau, le piante di Riesling trovano condizioni di crescita eccellenti. Anche le sue nobili uve si avvantaggiano del clima mite della regione. Grazie alle vendemmie tardive e alle condizioni climatiche locali, esse sviluppano aromi raffinati e complessi, alla base del successo che riscuotono da sempre i vini Riesling.
Il Riesling è quindi il cavallo di battaglia della viticoltura del Rhengau. Anche lo Spätburgunder, tuttavia, svolge un ruolo importante nella regione: esso viene infatti coltivato sul 12% della superficie vitata.

La Strada del Riesling nel Rheingau: una delle maggiori attrazioni della regione

Sul piano turistico, la regione vitivinicola del Rheingau è ricca di attrattive: una su tutte è la Strada del Riesling, vera e propria calamita per tutti gli enoappassionati. Essa si estende da Flörsheim a Lorch – il tracciato è percorribile sia sulle strade statali sia sulle piccole strade di campagna. Potete inoltre scegliere se muovervi a piedi, in bicicletta o con l’auto: tutto è possibile! Il tracciato misura complessivamente una settantina di chilometri. I siti e i monumenti d’interesse sono ben segnalati: molti turisti, infatti, visitano sempre volentieri le celebri tenute viticole, le corti storiche e i pittoreschi castelli della regione. Sul percorso, naturalmente, numerosi ristoranti e trattorie offrono la possibilità di una pausa. In questi locali è possibile gustare diversi vini, fare la conoscenza di altri viaggiatori o semplicemente godersi i meravigliosi paesaggi. Anche in viaggio avrete la possibilità di ammirare lo spettacolo di dolci declivi collinari ricoperti di vigneti: una vista che, da sola, è sufficiente a risvegliare il desiderio di un buon bicchiere di vino.
Siete degli amanti del vino bianco, e in particolare del Riesling? Allora nella regione vitivinicola del Rheingau vi sentirete a casa. Provare per credere: potete ordinare comodamente i vini del Rheingau nello shop online di Mondovino o nei punti di vendita Coop.