Keine Kamera verfügbar. Bitte Zugriff auf Kamera erlauben und Applikation neu starten.

H. Billiot et Fils

A occuparsi delle vigne e dei vini, tutti provenienti dalle zone migliori del comune Grand Cru di Ambonnay, è oggi Laetitia che rappresenta la quarta generazione della famiglia Billiot.
A occuparsi di vigne e vini è oggi Laetitia che rappresenta la quarta generazione della famiglia Billiot.
Ambonnay si contende con Verzenay e Bouzy il primato di migliore comune Grand Cru per il Pinot Noir. Da Ambonnay hanno origine vini morbidi, pieni, dal frutto maturo abbondante e con una delicata acidità abbinati a un’elevata mineralità ed eleganza.
Quasi l’intera produzione, poco meno di cinque ettari della tenuta, è venduta in Inghilterra, dove lo champagne H. Billiot è ormai da tempo un’assoluta celebrità. E il perché lo capiamo subito parlando con Laetitia e degustando i suoi vini.
I vigneti dei Billiot sono tra i meglio curati della Champagne. Laetitia trascorre molto tempo in vigna con il padre e si prende cura del terreno per fare in modo che ogni anno la vendemmia restituisca uve molto mature e perfettamente sane. Ne nascono vini di immediata gradevolezza e dal frutto maturo che fondono un corpo dalla soffice trama a un’acidità precisa e fresca.
Siamo orgogliosi di potere essere i primi a offrire questa rara perla agli estimatori svizzeri di champagne.