Keine Kamera verfügbar. Bitte Zugriff auf Kamera erlauben und Applikation neu starten.

Blaufränkisch

Il Blaufränkisch potrebbe essere un vitigno autoctono dell'Austria, visto che fa parte dei vitigni più diffusi del paese. Ma l'origine esatta non è ancora chiara, e si presume anche che possa provenire dalla Dalmazia o dall'Ungheria.
È stato a lungo confuso con il Gamay, anche se nessuno è mai riuscito a dimostrare un grado di parentela tra le due uve. In Germania questo vitigno è conosciuto come Lemberger, in Ungheria come Kékfrankos. Il Blaufränkisch è una delle uve da vino rosso più coltivate in Austria, ed è la varietà indigena nel Burgenland austriaco. I vini ottenuti con il Blaufränkisch sono scuri, tannici, hanno una delicata acidità e un aroma di ciliegia matura.